Tazze e piatti realizzati con la buccia d’arancia: economici, biodegradabili e anche profumati


Sono economici, biodegradabili, resistenti all’acqua, morbidi e profumati i prodotti della linea “Solskin Peel“. Si tratta di tazze, piatti, cucchiai e ciotole ideati da Ori Sonnenschein, un designer israeliano che ha ben pensato di sfruttare la buccia d’arancia per produrre questi curiosi e rivoluzionari oggetti. Ecco come:

- Prosegue dopo la pubblicità -

La tecnica di produzione è molto semplice: la buccia d’arancia viene essiccata, poi pressata quindi modellata per la realizzazione del prodotto finale. L’idea è molto semplice quanto geniale: la produzione di buccia d’arancia ha un costo zero in quanto riciclata dagli scarti agricoli. I prodotti, di conseguenza, rispettano l’ambiente in quanto biodegradabili. Maggiori informazioni su solskindesign.com. (Thanks to Dada for the useful information). Alcuni dei prodotti:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Con la buccia d’arancia è persino possibile realizzare una pratica tazza da caffè:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.