Scozia, Salmond ammette la sconfitta. “Ora Londra rispetti gli impegni”



Ammette la sconfitta, Alex Salmond, primo ministro scozzese e principale sostenitore del Si. Salmond tuttavia sottolinea l'alto numero di voti espressi per l'indipendenza, e ricorda al governo di Londra che ''sono state fatte delle promesse che adesso vanno onorate''

"La Scozia ha deciso a maggioranza di non trasformarsi, ora, in uno stato indipendente. Accolgo il verdetto popolare e faccio appello agli scozzesi affinché accettino la democratica volontà del popolo di Scozia".

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tra i sostenitori…
ALTRE INFORMAZIONI: http://it.euronews.com/2014/09/19/sco…

- Prosegue dopo la pubblicità -

euronews: il canale di informazione più seguito in Europa.
Abbonati ! http://www.youtube.com/subscription_c…

euronews è disponibile in 14 lingue: https://www.youtube.com/user/euronews…

- Prosegue dopo la pubblicità -

In italiano:
Sito web: http://it.euronews.com/
Facebook: https://www.facebook.com/euronews
Twitter: http://twitter.com/euronewsit

- Prosegue dopo la pubblicità -

rated:

viewed:3

source

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.