E’ morto David Bowie, aveva 69 anni

David-BowieDavid Bowie è morto nella notte “in pace” dopo una “coraggiosa lotta di 18 mesi” contro il cancro. L’annuncio è stato pubblicato sulla pagina Facebook del musicista, e la notizia è stata confermata dal figlio dell’artista, che ha chiesto il rispetto della privacy della famiglia. Solo pochi giorni fa era uscito il 28mo e ultimo disco, “Blackstar”, pubblicato l’8 gennaio in concomitanza con il 69mo compleanno del compositore britannico.

11:22 – Il primo successo del ragazzo londinese dagli occhi bicolori – nato a Brixton, sobborgo di Londra, come David Robert Jones l’8 gennaio 1947 – che nel 1966 cambiò il suo nome in David Bowie è “Space oddity”, del 1969, ma la fama mondiale arrivò con l’invenzione del personaggio dell’alieno androgino di Ziggy Stardust. Poi decenni sulla cresta dell’onda, con hit mondiali come “Let’s Dance”, “Heroes”, “Under Pressure”, “Rebel Rebel”, “Life on Mars” e “Suffragette City”. Ma Bowie ebbe anche una carriera cinematografica, iniziata come l’alieno che cerca aiuto per il suo pianeta morente ne “l’uomo che cadde sulla Terra” di Nicolas Roeg del 1976. Comparve anche nell’ultimo film di Marlene Dietrich, “Gigolo”, del 1978, e recitò la parte di Ponzio Pilato ne L’ultima tentazione di Cristo, di Martin Scorsese nel 1988. (Tgcom)

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.