Il luogo più inquinato d’Europa è la Pianura Padana. I dati sono preoccupanti: in Italia 14mila morti premature ogni anno. Ecco perchè è la zona più inquinata d’Europa.

Sono preoccupanti i risultati che emergono dalle immagini dall’Agenzia Spaziale Europea (Esa), i dati sono stati rilevati da Copernicus Sentinel 2019, e mostrano che uno dei luoghi più inquinati d’Europa è la Pianura Padana. Le emissioni di ossido d’azoto e polveri sottili sono fortemente concentrate nella zona e la situazione è davvero drammatica. Le cause principali dell’inquinamento della Pianura Padana sono grossomodo, l’inquinamento industriale, le emissioni delle auto, l’agricoltura intensiva e gli allevamenti intensivi.

La prima cosa che risente di questa situazione è senza dubbio la salute pubblica e poi ci sono anche problemi istituzionali con l’Europa, infatti la commissione Europea ha avviato le procedure contro l’Italia per non aver seguito la direttiva 2008/50/CE per aver superato i limiti delle poveri sottili, e quindi se la Corte di giustizia Europea dovesse condannare l’Italia per questo motivo, le sanzioni sarebbero pesantissime, con il rischio della riduzione dei fondi europei. Nel 2018 sono stati superati i limiti giornalieri previsti per le polveri sottili e per l’ozono la conseguenza per i cittadini è che hanno dovuto respirare aria inquinata per circa 4 mesi nell’anno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Brescia risulta la più inquinata del 2018 con 150 giorni di superamento dei livelli previsti, poi Lodi con 149 giorni e al terzo posto Monza con 140 giorni. Le uniche province della pianura Padana a non aver superato il limite sono: Cuneo, Novara, Verbania e Belluno. Fuori dalla pianura padana la città che risulta più inquinata è Frosinone, nel Lazio, con 116 giorni di superamento dei livelli previsti, poi Genova con 103 giorni, Avellino con 89giorni e infine Terni con 86giorni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questi sono sicuramente i risultati ottenuti negli anni, dopo un lungo periodo senza efficaci strategie antismog, senza contare che in Italia c’è una forte concentrazione di motorizzazione. Si calcolano 65 auto ogni 100 abitanti a differenza ad esempio della Francia , Parigi risulta avere una percentuale di 36 auto ogni 100 abitanti. Inoltre in Italia ci sono altissimi tassi di inquinamento dovuti alle discariche, alla presenza di amianto e tanto altro che influisce drammaticamente su questa situazione.

Qui un interessante video che spiega il motivo geologico che porta questa zona ad essere la più inquinata d’Europa. Vi consigliamo di guardarlo molto attentamente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.