Rimuovono una cannuccia di plastica dal naso di una tartaruga. Attenzione immagini forti.

Abbiamo parlato tante volte dei danni che la plastica può provocare nel mare e soprattutte le cannucce, quelle in plastica che spesso usiamo per bere una bibita.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo è un esempio del danno che possono compiere: ad una povera tartaruga è stata trovata una cannuccia in una narice. Non sappiamo chi abbia effettuato i primi soccorsi e se il metodo che hanno utilizzato sia corretto, dalle immagini la tartaruga è molto sofferente e sembra che quella cannuccia sia stata nella sua narice da molto tempo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se dovesse capitare di trovare un animale in difficoltà in mare, ricordate sempre di non improvvisarvi medici o eroi se non conoscete bene come fare, per salvarlo bisogna chiamare urgentemente la guardia costiera o le autorità competenti.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La cosa che sappiamo con certezza è che questa povera tartaruga non si sarebbe mai trovata in questa situazione se qualcuno non avesse gettato in mare quella cannuccia. Quindi impariamo ad aver rispetto per la nostra terra, il nostro mare e tutto il pianeta, solo cosi avremo rispetto per noi stessi.
Ecco il video, ATTENZIONE IMMAGINI FORTI:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).