Press "Enter" to skip to content

Scaricano migliaia di scarti di arance in una zona disboscata, dopo 16 anni il territorio appare cosi:

Negli ultimi anni alcuni ambientalisti hanno cercato di migliorare l’ambiente, combattendo contro gli sprechi di un’azienda produttrice di succhi di frutta. L’iniziativa ha avuto cosi tanto successo, che è stata diffusa in tutto il mondo e ha il potere di cambiarlo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I nomi dei due ambientalisti che da un piccolo gesto, hanno rivoluzionato la visione di riciclo sono: Daniel Jansen e Winnie Hallwachs. I due hanno raccolto gli scarti di questa azienda e li hanno fatti scaricare in un terreno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’azienda in questione ha accettato e dal 1997 elimina i suoi scarti di arance depositandoli in questo terreno, dopo che questa zona è stata completamente pulita. Dopo quale qualche anno sono stati depositati circa 12mila tonnellate di scarti di arance.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Dopo qualche anno il terreno è stato abbandonato, qui era stato inserito un cartello che indicava appunto questa sorta di “esperimento”. Dopo diverso tempo i due son tornati sul posto che era completamente cambiato, hanno faticato a ritrovare il cartello in questione e ci hanno messo molto più tempo a capire che il terreno dove stavano camminando era quello che cercavano.

La differenza era eccezionale, in 16 anni gli scarti di arance avevano dato vita ad un’eccezionale vegetazione. Il panorama era magnifico e pieno di nuove piante.

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’altra cosa straordinaria è che nel terreno dove erano stati scaricati i rifiuti di arance la vegetazione era varia, mentre in un terreno accanto, dove erano stati scaricati altri generi di rifiuti organici, la vegetazione era legata ad una solo tipologia di piante.

Questo terreno ha sorpreso tutti, in quanto è riuscito ad assorbire quantità di CO2 superiori alla media e ha aiutato in modo significativo il nostro pianeta contro il surriscaldamento globale. Gli scarti d’arance dalle aziende produttrici di succhi, sono enormi in tutto il mondo, se seguissimo tutti questa strategia i risultati a livello mondiale sarebbero straordinari e riusciremmo davvero a salvare il mondo.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:curiosandosimpara.com

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.