Ora legale, l’UE abolisce l’obbligo del cambio d’ora. Ecco cosa succederà in Italia

L’Unione Europea, dopo un richiesta di alcuni paesi facendo parti dell’UE ha deciso di abolire l’obbligo del cambio d’orario. Ogni paese dell’Unione Europea può decidere autonomamente se cambiare l’ora e utilizzare il fuso orario o meno. Tra le varie nazioni che hanno fatto richiesta c’è la Francia, attraverso un referendum ha abolito l’Ora legale. Già prima di loro la Russia ha fatto questo esperimento,quindi ogni stato dovrà decidere che fuso orario adottare entro il 2021. In Italia cosa accadrà? Continueremo a spostare le lancette due volte all’anno, o no?

L’Italia ha risposto con un bel NO, quindi continueremo a cambiare le lancette. Il prossimo cambio sarà il 29 marzo, infatti a Bruxelles i parlamentari italiani hanno già consegnato la richiesta di mantenimento, senza alcun cambio. Adesso cosa succederà? L’intera Europa avrà orari differenti in alcuni momenti dell’anno, ci sarà una grande confusione, soprattutto per chi è solito viaggiare molto? Non sappiamo bene quali paesi aderiranno o meno a questo cambiamento. Avremo una visione chiara, solo a fine 2021.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: oggi24ore.blogspot.com

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E’ inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando “MI PIACE” e poi “segui” su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.