La verità sulle “creature aliene” fotografate sulla spiaggia

La “notizia” di creature dall’aspetto alieno fotografate lungo una spiaggia degli Stati Uniti d’America si è rivelata in poco tempo virale quanto falsa ma … con giusta causa:

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’originale tentativo del 62enne Jan Vorster di aumentare la consapevolezza sui danni all’ambiente ha preso una svolta drastica quando gli spettatori hanno scambiato i resti di piante secche per orribili mostri marini. Le foto, che sono state scattate all’alba e al tramonto per creare un effetto inquietante, hanno causato il panico immediato dopo essere state caricate per la prima volta su Facebook:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il contadino afferma di essere rimasto sorpreso nel vedere una serie di commenti di spettatori confusi che temevano di essere attaccati o avvelenati dai misteriosi esseri alieni. L’isteria di Internet è peggiorata solo dopo che Jan ha caricato un’immagine alcuni giorni che mostrava le piante di aloe che escono da un fiume vicino all’alba. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Jan afferma che uno spettatore spaventato si è affrettato a contattarlo chiedendogli se le creature uscissero anche di giorno, mentre un secondo temeva che i “mostri” fossero presenti nei fiumi oltre che negli oceani. Nel tentativo di placare il panico, il padre di uno ha chiamato le figure “Aloeferoxes” in riferimento alla pianta autoctona – tuttavia, la gente non era ancora convinta. I seguaci del caos indotto dall’aloe alla fine hanno inviato le immagini per essere ispezionate da uno scienziato ambientale, che ha confermato che le forme incombenti non erano affatto pericolose per l’uomo. Tuttavia, Jan non è scoraggiato dalla reazione inaspettata alla sua fotografia unica ed è ancora desideroso di continuare a lavorare su progetti simili.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.