Jordan Romero è il più giovane a scalare l’Everest

Jordan Romero ce l’ha fatta. Del suo sogno ne avevamo già parlato tempo fa, ed ora la sua forza di volontà lo ha portato a scalare la vetta più alta del mondo ed è ufficialmente il più giovane essere umano ad aver scalato la montagna. Lo stesso giorno il giovane sherpa nepalese Apa, di soli 16 anni e che aveva sino ad ora guadagnato il primato del più giovane scalatore dell’Everest, ha infranto il proprio record mondiale scalando i 8850 metri dell’Everest per la ventesima volta. Ora Jordan Romero non si ferma qui, dopo aver scalato L’everest e il Kilimangiaro in Africa ora vuole scalare l’Antardide e dopo la sua “missione” continuerà negli USA dove tenterà di scalare le montagne più alte di tutti i 50 Stati Uniti D’America. Prima di andar via dall’Everest il giovane ha espresso il desiderio di portare con sè un piccolo frammento della montagna per farne un braccialetto che lo accompagnerà nelle sue avventure future.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.