Morto il Polpo “Paul”

Waka Waka e vuvuzelas, il Polpo Paul era diventato uno dei simboli più famosi dei Mondiali di Calcio 2010 in Sudafrica grazie alle particolari “doti” che lo avevano visto prevedere i risultati delle partite dei Mondiali, compresa quella contesa tra Olanda e Spagna, in pratica non si è mai sbagliato. Interessante scoprire che Paul inoltre era di origini italiane, fu infatti pescato in prossimità dell’isola D’Elba per poi essere introdotto nell’acquario di Oberhausen in Germania, dove è morto è morto la notte del 15 ottobre 2010.

- Prosegue dopo la pubblicità -