Cina, ritrovata pentola con zuppa vecchia di 2.400 anni

Per i ricercatori potrebbe essere vino, un vino stagionato di 2.400 anni! Questo l’insolito ritrovamento effettuato in un’antica tomba scoperta nei pressi dell’ex aeroporto di Xian, la famosa città dell’esercito di terracotta «si tratta della prima scoperta di una zuppa d’ossa nella storia dell’archeologia cinese” ha dichiarato Liu Daiyun uno dei membri del team di ricerca che ha “scovato” l’antica zuppa. Non è comunque la prima volta che in Cina vengono ritrovati resti di cibi accanto a quelli mortuari di chi li in vita aveva l’abitudine di consumarli, e proprio per questo motivo che tali ritrovamenti vengono considerati importanti proprio perché aprirebbero le porte ai “menù del passato”.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.