Il wc ecologico che funziona senz’acqua e produce biogas per i fornelli ed elettricità – VIDEO

Il-wc-ecologico-che-funziona-senz-acqua-e-produce-biogas-per-i-fornelli-ed-elettricitaMentre in paesi come l’Italia vengono ancora spesi milioni di euro per gli scarichi dei reflui a mare (che oltre a far spendere soldi inquinano l’ambiente) dall’altra parte del mondo, da anni, sono in atto progetti per non solo evitare di sprecare l’acqua, ma persino per riutilizzare la cacca per produrre biogas utile per i fornelli di casa e in alcuni casi anche energia elettrica. 

Solo in Italia, un solo individuo spreca qualcosa come 200 litri di acqua al giorno. Molti di questi vengono sprecati per usi igienici. Il wc è uno dei colpevoli, ma chiaramente non possiamo farne a meno. In alcuni paesi dove la siccità è all’ordine del giorno, sono ormai famosi i sistemi idrici che permettono di riciclare l’acqua di scarico della doccia per riutilizzarla come getto d’acqua di scarico del wc. Ma il designer industriale Virginia Gardiner ha pensato di guardare avanti, eliminando del tutto la “dipendenza d’acqua da wc” sviluppando Loowatt, il gabinetto che funziona senza acqua producendo biogas, che può essere quindi riutilizzato per usi domestici, come i fornelli da cucina. Questa invenzione solo solo risolverebbe il problema dello spreco d’acqua per uso igienico ma risolverebbe anche quello legato all’inquinamento dovuto allo scarico e addirittura creando un sistema economico legato alla produzione di metano. Semplicemente geniale. Un video su YouTube:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

In questo video commissionato dall’azienda nel 2013 per dimostrare l’efficacia dell’invenzione in Madagascar, è spiegato anche come sia possibile riutilizzare il biogas per produrre persino energia elettrica:

- Prosegue dopo la pubblicità -

I vantaggi per coloro che vivono nelle regioni in via di sviluppo, senza servizi igienici adeguati, sono evidenti. I vantaggi per coloro che vicono Occidente risultano altrettanto evidenti.  Virginia ha lavorato nella progettazione, ingegneria, gestione, imprenditorialità, la raccolta di fondi ed informazione. Dopo aver studiato letteratura e di ingegneria alla Stanford University, coprendo pubblicazioni sul design presso le redazioni del The New York Times e Metropolis, ha iniziato a valutare l’importanza sociale della risoluzione dei problemi di tutti i giorni, come lo spreco del sciacquone. Ha fondato Loowatt Ltd. nel 2009, dopo aver sviluppato la toilette e il concetto di sistema di riutilizzo della cacca presso il Royal College of Art nel 2008. Qui sotto il VIDEO di una conferenza stampa:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ulteriori informazioni su https://loowatt.com/team/

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.