Francia: arriva l’auto volante con biocarburanti a base di alghe


L’ingegnere di Tolosa Michel Aguilar ha ottenuto una sovvenzione di un milione di euro dal ministero dell’Industria Francese per il progetto “Xplorair”, mirato a costruire un ibrido tra l’automobile e l’aereo. Il motore di questa nuova macchina volante deriva direttamente da quelli usati dagli aerei ed è in grado far volare il velivolo sino a 2500 metri d’altezza con a 200 km di velocità, dandogli anche la possibilità di decollare verticalmente. Uno dei particolari più interessanti ed innovativi è che il motore funzionerà con biocarburanti a base d’alghe. I primi test saranno effettuati con prototipi senza pilota, si passerà quindi a test con piloti, poi si potrà pensare ad una eventuale commercializzazione già a partire del 2015. Il costo? 50 mila euro. Un video dal web:

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.