Beve 40 lattine di birra al giorno, ora è in fin di vita: ecco i devastanti effetti

Beverley PickorerDenti marci, pelle giallastra e corpo scheletrico: queste immagini raccapriccianti mostrano gli effetti di abuso cronico di alcol che sta lentamente uccidendo una mamma di quattro figli.

Beverley Pickorer affronta una morte certa da malattie del fegato, all’età di 35 anni.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Lei è tormentata da crisi epilettiche e il suo corpo devastato mostra il danno inflitto da anni di pesanti bevute.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Le immagini scioccanti emersi come il suo compagno Anthony Howard implorano per Beverley di poter morire a casa di Parson Croce, Sheffield, piuttosto che spendere i suoi ultimi giorni in una vicina casa di cura.

Beverley è stata bevanda-dipendente per anni – al suo peggio era Downing fino a 24 lattine di birra più una bottiglia di sidro di pere al mattino, poi la visita al pub, poi a cominciato a bere fino a 16 lattine quando è tornata a casa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I suoi quattro figli sono stati tutti presi in cura.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Beverley ha trascorso gli ultimi otto mesi ricevendo cure palliative a Haythorne posto Assistenza domiciliare, in Shiregreen, dove la maggior parte degli altri residenti sono anziani pensionati.

Aveva trascorso i precedenti quattro mesi in ospedale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il Partner Anthony ha detto: “Ho cercato dopo la mia compagna per cinque anni e mezzo, e lei è sempre stata dentro e fuori l’ospedale con cirrosi epatica.

“Lei è la persona più giovane in questa assistenza domiciliare. Tutto quello che può fare ogni giorno, ora è rimanere a letto. Lo staff arriva per girarla ogni due ore.”
Beverley PickorerAnthony ha detto che i problemi di alcolismo di Beverley sono cominciati nei suoi 20 anni, nel corso di una serie di rapporti difficili.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Egli ha detto: “Quando l’ho incontrata ho preso il suo bere come parte di lei, è qualcosa di cui mi ci sono abituato.

“Per lei era come avere una tazza di tè.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Beverley ha quattro bellissimi bambini, ora sono di età compresa tra i 6 e i 15 anni, e tutti sono stati presi in cura perché i genitori sono impossibilitati.

“E ‘tragico. Abbiamo fatto un accordo che lei sarebbe morta tra le mie braccia a casa, ma il NHS ha detto che sarebbe troppo costoso per prendersi cura di lei a casa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Dovremmo pagare per un accompagnatore e un infermiere. Ha bisogno di iniezioni per fermare le sue crisi epilettiche.

Ma Beverley vuole morire a casa e io non credo che si possa negare questo ad una persona.”

Fonte: www.mirror.co.uk

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.