Tesla Model X: la super auto elettrica da 400km e infotainment da 17 pollici

Tesla annuncia ufficialmente la nuova auto elettrica,  Model X,  con 400 km di autonomia per ogni carica. Il CEO Elon Musk l’ha definito il SUV più sicuro di tutti e il migliore al mondo. Ogni dettaglio è di alto livello, ma anche il prezzo: chi ha ordinato la Founders Series spenderà 132.000 dollari. Con il cambio attuale dovrebbe essere venduta in Italia a 115.000 euro

tesla-modelx-

- Prosegue dopo la pubblicità -

Model X è un SUV elettrico a sette posti, caratterizzato dall’apertura ad ali di gabbiano delle porte posteriori. E’ spinta da due motori, 90D e P90D, con doppio propulsore e trazione integrale: l’autonomia è quasi identica (250 miglia), nella versione P90Dil motore anteriore rimane da 259 CV, ma quello posteriore raddoppia a 503 CV, il che permette a questa Suv da due tonnellate e mezza di accelerare da 0 a 60 miglia orari in 3,8 secondi, 3,2 attivando la funzione Ludicrous Speed. Musk e i suoi sono talmente convinti delle prestazioni della Model X da avere messo a disposizione dei giornalisti, perché facciano il paragone durante il test drive, una Porsche Cayenne e una BMW X5.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La presentazione, che ha visto sul palco direttamente il CEO Elon Musk, non ha riservato sorprese. In particolare Musk si è soffermato sulla sicurezza dichiarando che Model X è equipaggiata per superare col massimo dei voti i crash test, grazie allo studio sul posizionamento della meccanica, i motori sono vicino le ruote,  e ai rinforzi in allumino. Sicurezza non solo passiva ma anche attiva grazie ai sistemi “Automatic emergency brakinge Side collision avoidance. E non poteva mancare ovviamente il tanto sbandierato Autopilot con anche Autosteer e AutoPark.

Un aspetto molto importante per il settore delle auto elettriche è il risparmio energetico,  la Tesla ha puntato molto sul ottimizzazione di quest’auto, infatti il coefficiente aerodinamico è di 0.24. E’ il valore più basso mai riscontrato nella categoria dei SUV.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ecco il video della presentazione:

- Prosegue dopo la pubblicità -

La sicurezza e la protezione si estende anche dentro l’abitacolo grazie a speciali filtri che possono offrire la massima qualità dell’aria, definita di qualità medica e denominata “Bioweapon Defence Mode”, che protegge dallo smog 700 volte meglio dei tradizionali sistemi, e fino a 800 volte meglio contro i virus.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli interni sono lussuosi (7 posti) e non manca un enorme schermo LCD da 17 pollici per gestire la piattaforma di inftotainment e tutte le funzioni dell’auto.

Un video dell’infotainment di Tesla:

- Prosegue dopo la pubblicità -

La particolarità della Model X, però, rimane l’apertura delle portiere. Quelle anteriori si aprono in maniera tradizionale, ma si aprono automaticamente,  con dei sensori, seguendo il guidatore che si avvicina all’auto con le chiavi in tasca. Le porte posteriori, invece, si aprono ad ala di falco, Tesla le chiama “falcon wings”. Questa portiera ha una seconda cerniera posizionata sotto il finestrino, che permette all’ala di piegarsi per rimanere aderente al corpo della vettura anche mentre si alza, così che non restano bloccate nei parcheggi stretti. E per chi ha un garage basso, nessun problema, perché i sensori nel tetto misurano lo spazio disponibile e modulano l’apertura di conseguenza. Musk dice che queste portiere facilitano l’accesso alla terza fila di sedili e permette di prendersi cura meglio dei bambini seduti sulla seconda: “Queste sono ragioni pratiche, e poi così sono molto più cool”

- Prosegue dopo la pubblicità -

press00-model-x-rear-three-quarter-with-doors-open-(1)

I sedili delle tre file sono totalmente indipendenti per offrire la massima modularità degli spazi interni, mentre la visibilità è garantita a tutti i passeggeri dal grandissimo parabrezza panoramico frontale.

- Prosegue dopo la pubblicità -

interno-tesla

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.