Meno benzina dai distributori di quanto pagato, ecco come ci fregano – VIDEO

Risale a già due anni fa la notizia dei distributori di carburante che frodavano gli automobilisti con erogatori truccati in modo da erogare meno di quanto pagato sono stati sequestrati a Palermo dalla Guardia di Finanza. Nelle due stazioni di servizio, i cui titolari sono stati denunciati alla Procura per frode in commercio e altri reati, i militari hanno rilevato che i sigilli dell’Ufficio Metrico sui dispositivi di taratura erano stati manomessi, come pure i contalitri delle colonnine che cosi’ fornivano un quantitativo di carburante di circa il 7/8% inferiore rispetto a quanto visualizzato sul display e dunque pagato dal cliente. Il VIDEO:

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.