Aumento delle temperature: in Antartide stanno crescendo le piante

La cattiva notizia sull’Antartide ci ha sorpreso poco: dal momento che il riscaldamento globale sta facendo il giro, ogni pochi mesi si sente dire che qualcosa di “strano” si è verificato in uno dei due poli.

Recentemente, una nuova mappa ha dimostrato come l’Antartide si stia sciogliendo e che cosa rimarrà delle nostre città, se se il processo di scioglimento dei ghiacciai proseguirà:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

una cascata in Antartide segnala lo scioglimento dei ghiacciai:

Una cascata in Antartide segnala lo… di rassegnaweb

Ora, qualcosa di più insolito sta ancora avvenendo: gli scienziati hanno scoperto una rapida crescita di muschio sulla penisola antartica, correlato all’aumento della temperatura. Sì, il bianco continente dell’Antartide sta diventando verde.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Che le specie vegetali che in precedenza non potevano crescere lì, ora sono presenti in Antartide, è un segno che in questa parte del mondo la temperatura si sta alzando notevolmente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

La preoccupante conseguenza del riscaldamento non è la crescita delle piante, ma la fusione del ghiaccio. Come sappiamo, se l’Antartide si sciogliesse accadrebbero due cose: 1) un’importante riserva di acqua fresca sarà perduta. 2) L’acqua finirà negli oceani del mondo, allagando le coste delle varie città.

Secondo al Amesburry, non v’è alcun dubbio che l’Antartide sta diventando un luogo più verde, e ciò che potrebbe accadere presto dovrebbe essere sufficiente per mettere in guardia noi da tutto ciò che sta accadendo al pianeta.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonti:

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.