Grosso iceberg si è staccato in Antartide: grande quanto la Liguria

Tra il 10 e 12 luglio un enorme iceberg di quasi 6mila chilometri quadrati (più grande della Liguria) si è staccato dalla costa orientale in Antartide.  Fino a pochi giorni fa, la grande massa di ghiaccio era tenuta attaccata al continente da uno strato ampio circa 5 chilometri. L’annuncio arriva da Project MIDAS, che da tempo monitora lo stato di avanzamento della frattura lunga quasi 200 chilometri lungo la costa orientale della penisola.

La piattaforma Larsen C infatti è la quarta più grande tra i ghiacci della penisola antartica, con i suoi 50.000 chilometri quadrati. La lunga frattura che si è creata su tale piattaforma, nelle ultime ore ha completato il suo percorso distaccando una porzione di quasi 6.000 chilometri quadrati, spessa tra i 200 e i 600 metri e dal peso di un miliardo di tonnellate.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I ricercatori dell’ESA stimano che la parte emersa sia alta circa 30 metri, quanto un palazzo di una decina di piani. Lo spessore medio dell’iceberg è stimato in 190 metri, con punti massimi intorno a 210 metri.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Ora l’ enorme frammento galleggia nell’oceano e dovrà essere costantemente sotto controllo, in quanto i venti  potrebbero spingerlo verso nord, e rendere la stuazione critica sopprattutto per i  pescatori.

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.