Carabinieri trovano scheletri di soldati tedeschi della Wehrmacht (2^ Guerra Mondiale)

“Rinvenuti i resti di 3 soldati tedeschi caduti durante la seconda guerra mondiale, in un bosco di Monterenzio. Gli scheletri, trovati insieme ad un tipico elmetto della Wehrmacht, sono stati rinvenuti da un ricercatore amatoriale, che tramite un metal detector ha individuato i resti. Sul posto sono intervenuti i Carabinieri della Stazione di Monterenzio. Le ossa, che ora sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, sono state trasportate al Deposito Osservazione Salme di Bologna” – lo riporta sui social la Pagina Facebook di “Ètv”.

“L’esperto ricercatore non è nuovo a questi rinvenimenti. Già in passato aveva rinvenuto altri due scheletri umani che in quel caso avevano ancora al collo le piastrine militari di riconoscimento. Le successive ricerche da lui effettuate avevano consentito di identificare chi fossero i due militari tedeschi e conseguentemente era stato possibile informare i discendenti, e i resti furono tumulati presso il cimitero militare germanico della Futa” – si legge nel post diffuso su Facebook che Linkiamo qui sotto una foto:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Rinvenuti i resti di 3 soldati tedeschi caduti durante la seconda guerra mondiale, in un bosco di Monterenzio. Gli…

Pubblicato da Ètv su Venerdì 27 ottobre 2017

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.