Gli alimenti che sembrano sani ma che in realtà possono farci male

Avvertenze: dopo aver letto questo articolo rischierai di essere molto depresso, perché il cibo che pensi sia sano potrebbe non essere poi così sano, dopo tutto. All’inizio pensi di star mangiando qualcosa di sano e corri per acquistarne una tonnellata. Cibo salutare? Non proprio. Anzi, in alcuni casi, per niente. Vediamo nello specifico di che cosa stiamo parlando.

“Viviamo in un ambiente circondato dal cibo, e il nostro cervello viene costantemente spronato a mangiarlo”, ha detto Susan Roberts, PhD, HealthyWomen.org. Questo è particolarmente vero per il cibo che viene commercializzato come “sano” ma è segretamente riempito cose che in realtà non sono affatto salutari. Cose come la soda dietetica, la frutta secca, i succhi e persino alcuni fiocchi d’avena rischiano piuttosto di aumentare il peso corporeo. Questo è particolarmente un problema considerando l’epidemia di obesità negli Stati Uniti. Un paio di sorprendenti fatti dai Centers for Disease Control and Prevention:

- Prosegue dopo la pubblicità -
  • Più di un terzo degli adulti statunitensi sono obesi.
  • I costi medici annuali stimati per le persone obese sono $ 1,429.
  • L’obesità è particolarmente un problema per le persone di colore, in particolare ispanici e neri americani.
  • Quasi un bambino su cinque in età scolare è obeso.
  • I bambini obesi hanno maggiori probabilità di avere problemi di salute cronici a lungo termine.
  • L’obesità è la quinta principale causa di morte a livello globale.

Gli alimenti non salutari si mascherano in buona salute a causa del marketing. Alcuni tipi di pane, ad esempio, hanno lo stesso indice glicemico del pane bianco, rendendo inutili i presunti benefici per la salute del pane di grano. Quindi quali sono i cibi “salutari” che probabilmente stai mangiando in questo momento, che dovresti interrompere, o almeno ridurti? Abbiamo raccolto un sacco di cibo e messo insieme una lista di 50 cibi popolari che dovresti probabilmente pensarci due volte prima di mangiare. Raggiungi uno spazio sicuro, perché la tua mente sta per essere spazzata via. Un elenco:

- Prosegue dopo la pubblicità -
  • succhi di frutta: c’è troppo zucchero in moltissimi prodotti. Nocivo per la salute.
  • Frutta secca. È frutto, come potrebbe essere malsano? Una volta essiccato, si perde molto di ciò che rende la frutta sana, la fibra e si concentra lo zucchero. Questo nonostante le potenzialità che la stessa potrebbe offrire nell’essicamento.
  • popcorn: troppo sale e conservanti, soprattuto nelle versioni confezionate.
  • Prodotti senza glutine. Se hai una sensibilità al glutine, sono grandiosi. Ma per le persone che cercano di ridurre i carboidrati, ripensateci. Questi alimenti hanno spesso più zucchero e sono altamente calorici.
  • Condimenti per insalata leggera. Queste opzioni “più salutari” sono spesso piene di zucchero aggiunto, sciroppo di mais ad alto fruttosio, sale e tonnellate di additivi e conservanti.

  •  Frullati. Frullati di frutta a volte hanno tanto zucchero quanto un candy bar.
  •  Fagioli di soia. Ottimo per fibre e proteine, ma non quando si impacca il sale.
  • Pane integrale. Molte marche hanno sciroppo di mais ad alto contenuto di fruttosio e melassa. Passaggio.
  • Muesli. Certo, sembra sano, ma c’è molto zucchero che lo rende sano.
  • Bevanda dietetica. L’aspartame. Inutile discuterne.
  •  Zuppe in scatola Onestamente, anche quelli a basso contenuto di grassi sono pieni di sale per farlo durare oltre l’apocalisse zombi. Quindi, se gli zombi vengono a prenderti, mangia la zuppa, ma per ora salta.
  •  Muffins a basso contenuto di grassi. Potrebbero eliminare il grasso, ma aumentano i livelli di zuccheri.
    A segnalarci la notizia anche alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.