Press "Enter" to skip to content

Le capanne autonome preservano e assicurano il collegamento con la natura: il progetto ecosostenibile realizzato con materiale e manodopera locale

Una delle sfide che questo periodo di isolamento sociale comporta è la mancanza di contatto con la natura. Anche se magari possiamo non accorgecene, a hiunque sia nelle grandi città, adempiendo la quarantena negli appartamenti, manca di mettere piede a terra, prendere il sole ed essere all’aperto. Un buon suggerimento per questa riconnessione con la natura, per coloro a cui non dispiace mantenere un certo isolamento, sono queste capanne ecologiche, situate a Fazenda do Futuro Ecoaraguaia , vicino al Cantão State Park (Brasile) un’importante riserva ambientale nazionale e sulle rive del fiume Araguaia:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il progetto di architettura rurale , pioniere nella pianificazione delle proprietà rurali in Brasile, propone una profonda immersione nella foresta, nel suo ritmo e nei suoi elementi. Le capanne sono autosufficienti: i sistemi idrici e igienico-sanitari consentono il ciclo dei nutrienti e il sistema energetico proviene da fonti rinnovabili, come il sole e la forza delle correnti fluviali. OCA, la capanna più grande, ha una superficie totale di 84 m² ed è un progetto ispirato all’architettura indigena. Ci sono due piani con lati aperti, costruiti con legno proveniente da coltivazioni sostenibili di Cumarú. La capanna è elevata, sfruttando la ventilazione naturale per controllare la temperatura e lasciando il suolo per la fauna locale. Il tetto è coperto con foglie di palma e la cabina può ospitare fino a 4 persone:

- Prosegue dopo la pubblicità -

La seconda capanna, TABA, ha una superficie di 30 m² e può ospitare fino a due persone. Il progetto ha due grandi finestre che garantiscono agli ospiti la vista dell’incredibile paesaggio locale. La costruzione si basa anche su tecniche di costruzione tradizionali, ispirate alla cultura indigena ancora presente nella regione e materiali sostenibili, come legno e paglia autoctoni. Cabana OCA e Cabana TABA sono modelli da replicare in azienda, secondo le aree aperte disponibili, alla ricerca di un’integrazione armonica nello spazio. Le sue dimensioni sono ideali per la funzione che svolgono, senza eccessi, al fine di preservare il massimo dello spazio naturale. Le due capanne sono state costruite con manodopera locale e operano in modo autonomo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’acqua utilizzata proviene dal fiume, l’energia elettrica dei pannelli solari e uno speciale meccanismo di compostaggio sfrutta i residui organici per la produzione di fertilizzanti, utilizzati nella coltivazione di papaia, banane e verdure nella fattoria stessa. Fazenda do Futuro Ecoaraguaia si propone di essere un nuovo modello di proprietà rurale, con le sue attività produttive basate su modelli di rigenerazione ambientale, sociale ed economica. Un esempio di architettura rurale:

- Prosegue dopo la pubblicità -

L’architettura rurale è pioniera nella pianificazione delle proprietà rurali in Brasile, combinando architettura, scienze della terra ed economia nella progettazione di sistemi integrati. L’azienda lavora con la strutturazione di sistemi vitali, in cui ogni costruzione, pianta o animale presente sul territorio contribuisce alla salute e all’equilibrio del paesaggio. I progetti sono sviluppati in collaborazione con professionisti nei settori dell’architettura, delle scienze agrarie e forestali, dell’ingegneria, tra gli altri settori.  Con progetti basati su principi di ecologia e sostenibilità, l’approccio del lavoro integra componenti biologiche e costruttive locali, identificando i potenziali non sfruttati e le sensibilità dell’area su cui si è lavorato nella creazione di progetti innovativi. (Fonte)

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.