Press "Enter" to skip to content

Le reti fantasma: un grave problema dei fondali marini

Proponiamo un video che sta girando sul web e fa davvero rabbrividire ed  il commento riportato dalla pagina plastic free su facebook spiega cosa sta succedendo alla povera balena: “Un problema spesso sottovalutato, di cui spesso non si parla: le reti fantasma. Non esiste un censimento, ma già nel 2009, 11 anni fa, UNEP stimava 640mila tonnellate di reti disperse in mare“.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Migliaia di metri quadrati di reti da pesca abbandonate sono lasciate senza alcun controllo in aree sempre più vaste dei fondali, provocando una sempre più alta forma di desertificazione degli ecosistemi marini. Il problema è davvero grave e chi ne subisce le conseguenze sono tutti quegli esemplari marini che spesso non riescono a liberarsi da esse e vanno incontro a morte cerca. Un’altra conseguenza grave e la desertificazione di alcune zone marine che fino a poco prima brulicavano di vita, ma a causa appunto della presenza di queste reti, ormai sono abbandonate e anche la vegetazione risulta essere secca.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il fenomeno non è recente, nei secoli le reti dei pescatori sono sempre state presenti nel mare, ma oggi la situazione diventa drammatica a causa dei grandi pescherecci e di tecniche di pesca sempre più massicce. Molti sono i volontari che si dedicano al recupero di queste reti per poter salvare i fondali marini, sicuramente il numero di chi si dedica a tutto ciò è ancora troppo basso per poter eliminare completamente il problema. Ma come in tutte le cose, la cosa fondamentale sarebbe la prevenzione sensibilizzando i pescatori nel non abbandonare le proprie reti e rifiuti in mare.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.