La grande farfalla blu dichiarata “estinta” torna a volare nel Regno Unito dopo 150 anni

La più grande reintroduzione fino ad oggi della grande farfalla blu ha reso possibile vederla volare su una collina di Cotswold dove non è comparsa dopo 150 anni. Circa 750 farfalle sono emerse a Rodborough Common nel Gloucestershire quest’estate dopo che lo scorso autunno sono state rilasciate 1.100 larve dopo cinque anni di gestione innovativa dei prati per creare un habitat ottimale.

La farfalla, in pericolo di estinzione, ora vola in numero maggiore in Gran Bretagna che in qualsiasi altra parte del mondo, dopo quattro decenni in cui si era estinta nel paese. Il suo ritorno in Gran Bretagna è probabilmente il progetto di reintroduzione di insetti di maggior successo in tutto il mondo, dopo che i bruchi furono inizialmente portati dalla Svezia nel camper di un ecologista. Anni di scrupoloso lavoro del Prof Jeremy Thomas e David Simcox hanno portato alla reintroduzione della farfalla nei siti del Somerset e più recentemente nel Gloucestershire.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per farlo, hanno dovuto prima capire il suo ciclo di vita unico, con minuscoli bruchi che si lasciano cadere dal timo selvatico e vengono portati sottoterra dalla formica rossa, Myrmica sabuleti , che viene indotta a credere che la larva parassita sia una di loro. Le formiche lo portano nei loro nidi per proteggere il bruco, prima che si trasformi da erbivoro in carnivoro e banchetti con larve di formiche durante l’inverno fino a quando non è pronto per prendere il volo. La farfalla emerge dal sottosuolo l’estate successiva.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il comune, che è di proprietà del National Trust, ha prima richiesto aree di pascolo temporaneo per il bestiame su pendii ripidi – dove di solito non sceglievano di andare – insieme alla rimozione della macchia, per creare le condizioni ideali per la formica rossa. Simcox, un ecologista ricercatore e coautore del piano di gestione dei beni comuni, ha dichiarato: “La farfalla ha bisogno di densità elevate della formica rossa amante del calore… che ha un ruolo cruciale da svolgere nel ciclo di vita della farfalla. Le mucche al pascolo creano le condizioni ideali per loro mantenendo l’erba bassa in modo che la luce solare possa raggiungere il terreno che lo riscalda dolcemente, creando condizioni perfette per le formiche, che sono a sangue freddo e quindi hanno bisogno di calore per cercare attivamente cibo durante la primavera, l’estate e l’autunno. ”

La reintroduzione è stata una partnership che ha coinvolto il National Trust , Butterfly Conservation , il progetto Back from the Brink e altri. Quando il clima si riscalda, la farfalla blu dovrebbe essere in grado di diffondersi verso nord, ma solo se aiutato a trovare un nuovo habitat. Richard Evans, un ranger per i comuni di Rodborough e Minchinhampton, ha dichiarato: “Le farfalle sono creature così sensibili e con i requisiti particolari di questo esemplare sono veri barometri per ciò che sta accadendo con il nostro ambiente e il clima che cambia. Creare le giuste condizioni perché questa farfalla in pericolo di estinzione non solo sopravviva ma, si spera, possa prosperare è stato il culmine di molti anni di lavoro. Niente di tutto questo sarebbe stato possibile senza gli sforzi combinati degli ambientalisti e degli allevatori locali

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.