“Rischio chimico”. Il ministero della Salute corre ai ripari e parte il ritiro: ecco qual’è la farina da non consumare

Dal Ministero della Salute arriva un avviso da non sottovalutare, molto spesso sul sito ufficiale vi sono comunicati che rendono noti cibi presenti sul mercato a rischio salute e che quindi devono essere ritirati. Questa volta ad essere controllato e ritirato è stato un prodotto solitamente molto usato:

la farina. Nello specifico, parliamo di farina di mais prodotta da un marchio italiano. Il lotto segnalato è stato prodotto in uno stabilimento in provincia di Forlì-Cesena. Dal prodotto, riferisce il Ministero, sono state riscontrate la presenza di micotossine e questo viene indicato solitamente con la dicitura “rischio chimico” dal Ministero della Salute.
Quindi se avete in casa una io più confezioni di questo prodotto con questo lotto, evitate di consumarlo. Il link alla scheda del lotto ritirato sul sito ufficiale del Ministero della Salute:

- Prosegue dopo la pubblicità -

https://www.salute.gov.it/imgs/C_17_PubblicazioneRichiami_1594_azione_itemAzione0_files_itemFiles0_fileAzione.pdf

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.