Come creare “uova di dinosauro” con il ghiaccio, gioco educativo per bambini che va preparato dagli adulti in casa – VIDEO tutorial

alcuni semplici dinosauri in plastica per bambini (prodotto disponibile su Amazon italia)

Ai vostri figli piacciono i dinosauri e l’estate si avvicina? Bene. A questo punto, potreste valutare la creazione di un giochino facile da preparare, economico e persino potenzialmente educativo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Parliamo della realizzazione di “uova” fatte con il ghiaccio all’interno delle quali potrete introdurre un pupazzetto di dinosauro, in modo da far comprendere ai più piccoli che alcuni animali – compresi i grandi animali estinti – si riproducono mediante uova. Per questa creazione non sarà necessario spendere tanti soldi! Per realizzare questo gioco potenzialmente educativo vi basteranno tre semplici cose:

- Prosegue dopo la pubblicità -

-un po’ d’acqua per il ghiaccio;
– un comune palloncino di quelli usati per le feste;
– un pupazzetto di dinosauro (o altre figure in vendita anche online) fatto di materiale solido e resistente;
– un congelatore.

Per realizzare il gioco basterà introdurre il pupazzetto scelto (tirannosauro, pteranodonte, triceratops, velociraptor e chi ne ha più ne metta…!) all’interno del palloncino, inserendolo completamente in modo tale che lo stesso funga da involucro al giocattolo. Sarà poi necessario gonfiare d’aria il palloncino in modo che il pupazzetto possa scollarsi e crearsi la condizione giusta per lo spazio sufficiente per introdurre l’acqua. Non dovrete fare alcun nodo poiché, dopo essere stato gonfiato, il palloncino andrà sgonfiato. Una volta effettuata questa prima operazione, dovrete riempire il palloncino di acqua in questo modo:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Una volta riempito il palloncino sia con il pupazzetto scelto che con l’acqua, non vi resterà che legarlo con un nodo e introdurlo in freezer. Dopo alcune ore, l’acqua all’interno del palloncino dovrebbe essesi congelata a sufficienza. Sarà quindi possibile uscire il giochino e chiamare il vostro bambino per assistere alla “scoperta”! Attraverso un martelletto o un arnese capace di rompere il ghiaccio (altrimenti, potremmo anche ipotizzare l’uso di acqua calda) il vostro bambino si divertirà così nel rompere il ghiaccio per scoprire l’animale custodito al suo interno. Attraverso questo gioco sarà quindi possibile introdurre alla bimba o al bimbo il concetto di animali ovipari, come anche del lavoro di scavo dei paleontologi. Avvertenze: l’uso di arnesi potenzialmente pericolosi potrebbe causare il ferimento accidentale dei vostri bambini e per questo è molto importante che gli stessi giochino in compagnia dei genitori. Il tutto deve essere realizzato garantendo la sicurezza (quindi, niente apparecchi elettrici nelle vicinanze di un gioco a base di acqua!). Infine, ricordiamo che il lattice dei palloncini, qualora utilizzato in maniera impropria, può rivelarsi molto pericoloso sia per le persone che per gli animali e quindi, una volta utilizzato, va sempre conferito negli appositi bidoni per la raccolta rifiuti e MAI dispersi nell’ambiente! A tal proposito, riportiamo qui sotto il link ad un video diffuso sul web:

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.