Suora campionessa mondiale di taekwondo a 67 anni e 150 centimetri di altezza – VIDEO

Ha 67 anni, è alta 150 centimetri, è una suora ma anche una campionessa di … Taekwondo! E’ l’inaspettata caratteristica di una suora di origini asiatiche:

http://www.worldtaekwondo.org

Sono io l’arma”, spiega suor Linda Sim secondo un articolo di TNP Singapore. Stando a quanto si apprende, la religiosa di Singapore si è unita alle Francescane Missionarie della Divina Maternità (FMDM) 43 anni fa mentre già praticava la sua disciplina sportiva preferita. Alla domanda se vede una contraddizione tra l’arte marziale e la sua vita religiosa, la cintura nera di quinto dan ha detto:

- Prosegue dopo la pubblicità -
https://tnp.straitstimes.com

“Poomsae (una sequenza di movimenti nel taekwondo) è una forma d’arte e per me è come una danza. Non violento e il motto del World Taekwondo (autorità mondiale) è “la pace è più preziosa del trionfo”. San Francesco durante una preghiera, ha detto: ‘Fammi diventare un canale della tua pace‘. Il taekwondo mi permette di raggiungere le persone in una lingua non ecclesiale”, ha aggiunto suor Linda, che descrive Gesù come il suo primo amore e il taekwondo come la sua lunga passione. Mentre il suo lavoro missionario l’ha portata in luoghi come lo Zimbabwe, è stato il taekwondo a portarla in cima al mondo nell’aprile di quest’anno. In un viaggio in Vaticano, la suora sportiva ha anche incontrato Papa Francesco:

- Prosegue dopo la pubblicità -

È diventata la prima singaporiana a vincere una medaglia d’oro ai Campionati mondiali di Taekwondo Poomsae, una competizione a livello mondiale, in Corea del Sud, secondo il presidente ad interim della Singapore Taekwondo Federation (STF) David Koh. In Poomsae, l’atleta esegue una sequenza di mosse per combattere un avversario immaginario:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Suor Linda ha battuto altre sei atlete conquistando l’oro nella categoria donne con più di 65 anni. “Mi sono sentita in cima al mondo quando ho raggiunto una pietra miliare importante nel mio viaggio nel taekwondo. Mi sono sentita benissimo perché questa è la prima volta che Singapore ha vinto una medaglia d’oro e ho anche provato un grande senso di gratitudine verso Dio“, ha detto. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.