Rosmarino sempre rigoglioso: il segreto degli esperti

Il Rosmarino sempre rigoglioso! Ecco il segreto per evitare le foglie secche. Il rosmarino è una spezia utilizzata tantissimo nella nostra cucina, a volte però la pianta di rosmarino appare secca e non bella rigogliosa come vorremmo.

Il rosmarino è molto utilizzato in cucina e ha molte proprietà. E’ una pianta antica ed è utilissima per il nostro benessere. Quindi come mantenerla sempre verde e rigogliosa?
In casa sembra sia abbastanza semplice, ovviamente come tutte le piante necessita di particolari attenzioni. Ecco alcuni consigli:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Potatura: come tutte le piante, anche il rosmarino ha bisogno di potatura. Quando le foglie cambiano colore, diventano giallastre significa che possono essere attaccati da parassiti e questo può essere migliorato grazie alla potatura. Ad ogni fine fioritura bisogna potare e così crescerà più velocemente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

– Per quanto riguarda l’irrigazione, tutto dipende dalla temperatura. In inverno la pianta non deve essere innaffiata più di 3 volte a settimana, mentre in estate si può innaffiare anche tutti i giorni.

– Questa pianta può vivere sia nel terreno,che in vaso. La cosa fondamentale da ricordare è che soffre gli sbalzi di temperatura, quindi non bisogna tenerla in ambienti troppo caldi o troppo freddi!

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.