L’India ha piantato 1,5 milioni di alberi da frutto nel sistema agroforestale

Più di 1,5 milioni di alberi da frutto sono stati piantati in India l’anno scorso per ripristinare un totale di 1.553 ettari (l’equivalente di oltre 2.000 campi da calcio) di terreno sparsi in sei stati del paese:

promotrice dell’ambiziosa iniziativa ambientalista è l’organizzazione One Tree Planted, incaricata di rendere possibile la messa a dimora, ha anche realizzato vivai in aree strategiche per ridurre i costi di trasporto e migliorare l’acclimatamento delle piantine. L’obiettivo del progetto è cercare di alleviare la fame delle persone che vivono in comunità agricole rurali isolate ripristinando al contempo gli ecosistemi attraverso l’implementazione di sistemi di piantagioni agroforestali. Man mano che gli alberi crescono, aiutano ad alleviare la fame e la povertà mentre combattono l’inquinamento e il cambiamento climatico nell’India rurale. Per raggiungere questo obiettivo, i nostri partner hanno piantato un mix diversificato di specie di alberi da frutto, tra cui guava, papaia, limone, melograno, pigna, prugna, pera, jackfruit, albicocca, banana, moringa e altro ancora.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli alberi da frutto cambiano la vita
Secondo One Tree Planted, un boschetto di 100 alberi da frutto, se coltivato con ortaggi di stagione, fornisce pasti nutrienti e un reddito sostenibile per una famiglia di quattro persone, contribuendo a ridurre la migrazione verso le aree urbane. La maggior parte delle regioni scelte per le piantagioni hanno poca copertura forestale, rare opportunità di lavoro, insicurezza alimentare e basso tasso di alfabetizzazione. Particolare enfasi nel progetto è stata data alle vedove e alle donne anziane, gruppi estremamente emarginati dalla società.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Oltre a fornire benefici sociali, gli alberi piantati forniranno cibo e riparo per insetti, api, piccoli animali e uccelli. La biodiversità beneficerà anche di una migliore salute dei bacini idrografici, grazie a un migliore assorbimento d’acqua (e quindi a un ridotto deflusso) durante gli eventi piovosi. Ciò contribuirà a mantenere puliti i fiumi della zona, stabilizzando i terreni, filtrando l’acqua piovana e molto altro! Le piantagioni nei sistemi agroforestali sono state distribuite nelle aree rurali di sei stati del paese: Uttar Pradesh, Madya Pradesh, Maharashtra, Haryana, Rajasthan e Uttarakhand.

vivai di piantine

L’organizzazione ha anche istituito due vivai nel paese, progettati e costruiti per produrre due milioni di piantine di alberi da frutto all’anno. Questa nuova capacità di vivaio andrà a beneficio dei progetti di impianto in tutti gli stati. Voglio aiutare? E’ possibile contribuire al progetto anche donando un albero. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.