Scozia: un gruppo di meduse fa spegnere una centrale nucleare

Dei reattori dell’impianto nucleare di Torness della EDF Energy, sulla costa orientale scozzese, sono stati chiusi a causa di un’invasione di meduse nei filtri dell’acqua marina. Per chi ancora non lo sapesse, infatti, le centrali nucleari hanno bisogno di un’enorme fonte di acqua per funzionare. Ma se i filtri utilizzati per l’acqua raccolta vengono ostruiti da alghe o animali il meccanismo viene fermato per motivi di sicurezza. Questa è una decisione dell’ufficio per la regolamentazione nucleare della Gran Bretagna. Il fenomeno è sempre più comune tra le centrali e le temperature estive, che comportano molto spesso situazioni del genere, una vera e propria “rivolta” della natura.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.