Bruxelles vuole rafforzare la lotta al commercio illegale di animali protetti


No al commercio d’avorio. La Francia è stata la prima a lanciare il messaggio questa settimana, distruggendo 3 tonnellate d’avorio ai piedi della torre Eiffell. Da parte sua la Commissione europea ha avviato questo venerdi una consultazione pubblica per rafforzare la lotta al commercio illegale di specie a rischio d’estinzione.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.