USA: dopo 29 anni in attesa della pena di morte, viene scarcerato perché innocente


Di nuovo libero dopo 29 anni trascorsi nel braccio della morte. Glenn Ford, così si chiama quest’uomo, nel 1984 era stato giudicato colpevole dell’omicidio di un gioielliere e condannato alla sedia elettrica. Ford, 64 anni, ha potuto lasciare la prigione della Louisiana, negli Stati Uniti, in cui era detenuto perché sono emerse prove inconfutabili della sua innocenza.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.