NASA diffonde foto: “inspiegabili buchi nel ghiaccio del Mare Artico”

Riesci a identificare i buchi nel ghiaccio marino nella foto qui sotto? Se è così, fallo sapere alla NASA . Recentemente hanno pubblicato l’immagine, scattata sul Mare di Beaufort, come il Puzzler dell’aprile 2018 sul loro blog “Earth Matters“. Non sono del tutto sicuri di cosa li abbia provocati, anche se si sono cimentati in qualche idea, tra cui calore, ghiaccio sottile e persino sigilli canaglia.  Operazione della NASA coordinata dallo scienziato missionario IceBridge John Sonntag che ha catturato l’immagine sconcertante di un aereo di ricerca P-3 che sorvolava il Mare di Beaufort orientale. Sonntag non aveva mai visto buchi come questo prima; scrivendo dal campo, ha detto: “Abbiamo visto queste caratteristiche di tipo circolare solo per pochi minuti oggi. Non ricordo di aver visto questo genere di cose altrove “.

Prima che l’agenzia rivelasse che la foto provenisse dall’Artico , gli utenti di Internet hanno offerto molte ipotesi sulla sua posizione, dagli incendi in Oklahoma alla superficie di Marte. L’utente Scott Stensland si è avvicinato quando ha intuito che i cerchi erano buchi d’acqua aperti nel ghiaccio creati da mammiferi oceanici, come le foche . In effetti, è simile a una risposta che la NASA ha inventato: i fori hanno una somiglianza con le fotografie di fori respiratori e le guarnizioni per anelli. Lo scienziato National Snow and Ice Data Center Walt Meier ha detto alla NASA: “Le caratteristiche che circondano possono essere dovute a ondate di acqua che si lavano sulla neve e sul ghiaccio quando la superficie delle guarnizioni. O potrebbe essere una sorta di funzione di drenaggio che deriva da quando il buco è fatto nel ghiaccio. ” La foto:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.