Circo Roncalli: il primo circo al mondo senza animali. Attrazioni con spettacolari ologrammi. Il video


E’ il circo del futuro, un circo privo di animali,senza gabbie e senza alcun maltrattamento, stiamo parlando del Roncalli Circus. Attivo dal 1976, è diventato famosissimo in tutto il mondo è il primo circo ad aver rinunciato all’uso di animali veri nei propri spettacoli. Non trasportano animali in gabbia, magari sedati, maltrattati e costretti a fare esercizi e spettacoli lontano dalle loro naturali abitudini. Cosa ha di eccezionale questo circo senza animali? Senz’altro già il fatto di non usare animali veri è la vera rivoluzione, essere sensibili ed empatici verso un’altra specie è già qualcosa di eccezionale, ma il Roncalli ha una marcia in più. Nei suoi spettacoli utilizza una tecnologia nuova, quella degli ologrammi.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli animali vengono proiettati con un particolare ed efficientissimo sistema di 11 proiettori che rende lo spettacolo magico agli occhi di grandi e piccini.
Gli ambientalisti e gli animalisti di tutto il mondo vedono di buon occhio questa nuova tipologia di “circo” che rompe finalmente i canoni di una storica tradizione circense legata alla cattività e crudeltà.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli ultimi animali in carne ed ossa ad essersi esibiti al Roncalli, sono andati “in pensione” da più di un anno, considerando che si trattava di un cavallo e un pony, questo li ha resi già una struttura all’avanguardia rispetto alle concorrenti. Bernhard Paul, direttore e fondatore del Roncalli, ha dichiarato a tal proposito:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Anche il circo è mosso dalle tendenze socio-culturali ed è ora il momento anche per il Circo Roncalli di seguirle”.Il Roncalli non è l’unico circo che ha detto addio all’uso di animali veri, un’altro circo ha già da tempo abbandonato la pratica di utilizzare animali nei propri spettacoli, stiamo parlando del circo di André-Joseph Bouglione. Dopo anni di vita da domatori i proprietari, hanno deciso di rifiutare tale pratiche di sofferenza e hanno trasformato il loro circo in un vero Ecocirque.

Il Roncalli a differenza di quest’ultimo non ha eliminato del tutto gli animali dai suoi spettacoli, ma usando delle nuovissime tecnologie crea degli ologrammi realistici e raffinati che fanno rimanere a bocca aperta. Senza dimenticare le spettacolari esibizioni di trapezzisti, acrobati e di tutto il team del gruppo Roncalli. Il prossimo traguardo per il circo Roncalli:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tra i prossimi obiettivi del circo, vi è quello di eliminare l’uso della plastica. Tutto questo ci fa capire come, il Rocalli sia all’avanguardia e sensibile alle problematiche moderne allontanando una tradizione egoista e autoritaria e contribuendo in minima parte a salvaguardare il pianeta. Il video:

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel).

- Prosegue dopo la pubblicità -