Come eliminare le macchie d’inchiostro dai tessuti

Con l’inizio della scuola, iniziano per le mamme soprattutto, le fasi in cui bisogna lavare da grembiuli e tessuti varie macchie di penne a biro, colori e pennarelli.
L’ideale è far utilizzare ai bambini, soprattutto ai più piccoli colori ad acqua lavabili, vengono via senza problemi con un semplice lavaggio in lavatrice.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se si tratta di inchiostro di biro, l’ideale sui tessuti chiari è utilizzare un cotton fioc imbevuto di alcool e passarlo su tutta la parte colorata, il segno della biro tenderà a scolorirsi. Ogni volta che il cottonfioc tenderà a riempirsi e ad assorbire colore bisogna cambiarlo. Il colore sul capo tenderà a schiarirsi.Successivamente lavarlo normalmente.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se si tratta d‘inchiostro di china, è più fastidioso, si può tentare di eliminarlo tamponando con una miscela di acqua e ammoniaca (1 parte di ammoniaca e 10 di acqua), l’ideale in ogni caso è agire il prima possibile, prima che l’inchiostro diventi indelebile.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se si tratta di inchiostro di cartucce della stampante, o timbri, questo è un inchiostro permanente quindi bisogna agire tempestivamente pretrattando con del succo di limone.

Dopo aver pre-trattato la macchia, in qualunque caso il capo va sempre lavato. Una cosa importante da ricordare è che con il lavaggio a caldo le macchie d’inchiostro non rimosse totalmente in precedenza, diventano indelebili.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Per quanto riguarda i pennarelli indelebili, bisognerebbe pretrattarle con alcol e poi bisogna procedere al lavaggio prima che evapori. Versare un pò d’alcool su un batuffolo di cotone o cotton fioc e poi tamponare la zona colorata, far agire per qualche minuto e dopo lavare. Se al primo lavaggio non dovesse venir via tutto, bisognerebbe ripetere il procedimento.

Ovviamente provare il procedimento su una parte nascosta del tessuto, perchè l’alcol potrebbe danneggiare le fibre.

Qualsiasi capo che presenti una macchia di inchiostro o pennarello, non bisogna metterlo a contatto con altri capi che potrebbero macchiarsi, inoltre finchè la macchia non è andata del tutto via, mai mettere il capo a contatto con fonti di calore molto alte ( es. asciugatrice) oppure a contatto con dell’aceto. In Entrambi i casi la macchia si asciuga e non verrà più via.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:trucchidicasa.com

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -