Press "Enter" to skip to content

Eclissi solare anulare il giorno del Solstizio d’estate 2020, ecco dove vederla in diretta – link video

Alle 23:44 di oggi 20 giugno 2020 scatterà il Solstizio d’estate ovvero il giorno con la durata della giornata più lungà dell’intero anno, con ben 15 ore e 15 minuti di luce. Qualche ora successiva, è anche atteso un ulteriore fenomeno astronomico:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Proprio tra il 20 giugno 2020 ed il 21 giugno 2020 si manifesterà anche un’eclissi solare che sarà visibile da molteplici paesi del mondo. In Italia tale fenomeno sarà visibile molto meno. Come riferisce il sito TimeAndDate l’eclissi solare anulare vedrà la sua massima manifestazione ben visibil nell’Africa centrale, nel nord dell’India ed in zone della Cina. L’Italia verrà sfiorata dal fenomeno astronomico che rischierà di rivelarsi irrivelante ai nostri occhi. Ad ogni modo, in caso di osservazione, si consiglia di utilizzare (ISO 12312-2). Riportiamo qui sotto alcuni link a video di dirette previste nelle prossime ore. Pariamo da quella proposta dal sito web www.slooh.com:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il servizio di radiodiffusione di astronomia Slooh organizzerà una festa di stelle virtuali a partire dalle 01:00 EDT (0500 GMT). Puoi vederlo dal vivo qui su Space.com , per gentile concessione di Slooh. Mentre il pubblico può anche trasmettere lo spettacolo su Facebook , Twitter e YouTube , i membri Slooh pagati (i prezzi annuali dei singoli abbonati iniziano a $ 20 USD) possono partecipare a una discussione dal vivo insieme su Slooh.com . “Slooh presenterà flussi live dell’eclissi da diversi osservatori partner in Medio Oriente, India e Estremo Oriente”, ha detto Slooh in un comunicato. “I membri saranno in grado di scattare foto dell’eclissi per tutta la copertura live. Possono caricare le loro immagini nel nuovo Eclipse Quest di Slooh, che genererà automaticamente un superbo poster ricordo dell’evento.”

Diretta a cura di Time and Date:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Time and Date, un sito Web che tiene traccia degli eventi di skywatching, inizierà il proprio webcast all’01: 00 EDT (0500 GMT).  “A causa delle restrizioni di viaggio di COVID-19, il nostro piano originale di invio del nostro osservatorio mobile in Oman ha dovuto essere demolito”, hanno dichiarato i rappresentanti della trasmissione. “Mentre siamo tristi per non essere in grado di andare, stiamo lavorando duramente per assicurarci di offrirti immagini e commenti dal vivo straordinari di questo straordinario evento astronomico.”

Il progetto Virtual Telescope:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il Virtual Telescope Project inizierà il suo webcast all’01: 30 EDT (0530 GMT). La società ha sede a Roma, ma collaborerà con imager e videografi in Africa e in Asia “grazie a persone molto generose disposte a condividere le loro opinioni con il mondo”, ha dichiarato il fondatore Gianluca Masi in una nota. “Sì, sarà in qualche modo unico; l’eclissi solare accadrà poco dopo il solstizio, rendendo l’evento ancora più affascinante”, ha aggiunto Masi. I partecipanti al webcast del progetto Virtual Telescope finora includono Masi stesso, Ahmed Saad (Karachi, Pakistan), l’Osservatorio Taqwa in Pakistan, Space India, la Società astronomica della Somalia, il Centro astronomico internazionale di Abu Dhabi, Ali Abdullah (Lahore, Pakistan) e Lij Tuha (Dodola, Etiopia.)

Una mappa di visibilità per l’eclissi solare anulare del 21 giugno 2020. (Credito immagine: Fred Espenak / NASA)

Mentre il percorso dell’eclissi è lungo – attraversando due continenti e 14 paesi – il percorso di maggiore visibilità è piuttosto stretto, Time and Date ha detto . Nell’Africa occidentale, il percorso raggiunge la larghezza massima di 53 miglia (85 chilometri) di larghezza e “l’anello di fuoco” dura circa 1 minuto e 20 secondi. L’eclissi solare “anello di fuoco” di domenica arriva nella cosiddetta stagione delle eclissi del 2020, che presenta tre eclissi (due della luna e una del sole) nello spazio di un mese.  Il primo evento è stato un’eclissi lunare di penombra relativamente minore il 5 giugno. Dopo l’eclissi solare di domenica, un’altra eclissi lunare minore si verificherà durante la notte il 4 e 5 luglio. (Fonte: Space.com)

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

- Prosegue dopo la pubblicità -

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.