Press "Enter" to skip to content

Prepara 90 olive all’ascolana, mentre viene operata per un tumore al cervello.

Ha preparato 90 olive all’ascolana in meno di un’ora, mentre la operavano al cervello per rimuovere un tumore al lobo temporale sinistro, area deputata a controllo ed organizzazione del linguaggio e dei movimenti complessi della parte destra del corpo. E’ successo presso l’Azienda Ospedali Riuniti di Ancona. Una 60enne abruzzese dopo averle diagnosticato un tumore al cervello è stata sottoposta ad un intervento per eliminarlo, ma in sala operatoria mentre tutto lo staff medico effettuava l’intervento, la donna cucinava.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Non è un caso isolato, anche in altre occasioni i pazienti sono stati operati in modalità ‘awake’,cioè con il paziente,sveglio e impegnato in altre attività. Questo viene utilizzato spesso durante interventi di questo genere per calibrare l’intervento e monitorare nel paziente le attività cerebrali, in base all’area del cervello su cui si interviene. In passato ci son stati casi di pazienti che mentre subivano un intervento simili ad esempio suonavano uno strumento musicale, oppure anche chi guardava la tv.”E’ andato tutto bene”, ha dichiarato Roberto Trignani, responsabile del Reparto di Neurochirurgia dell’Azienda Ospedali Riuniti di Ancona al termine dell’intervento.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: ilfattoquotidiano.it

- Prosegue dopo la pubblicità -

Questo articolo è stato scritto anche grazie al contributo di alcuni utenti del web (a tal proposito ricordiamo che scrivendo alla Pagina https://www.facebook.com/GloboChanneldotcom/ è possibile inviare segnalazioni, osservazioni anche con foto e video, inoltre è possibile seguire tutte le news anche su Telegram all’indirizzo https://t.me/globochannel). Inoltre è possibile seguire tutte le news anche sul gruppo Whatsapp di GloboChannel.com cliccando sul seguente link d’invito.

error: Non sei autorizzato a copiare questo materiale. Per richieste e/o chiarimenti puoi scriverci.