Agricoltura, l’insetticida biologico e biodegradabile prodotto dal frutto pequi

Wikipedia.org

Il percorso dell’agroecologia rivela che molte soluzioni possono essere trovate nella natura stessa. È stato con un occhio attento a ciò che lo circondava che lo studente João Matheus Balduíno, di soli 19 anni, che ha sviluppato un bioinsetticida utilizzando il frutto pequi come materia prima:

Ciclovivo

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il frutto è del pequizeiro (Caryocar brasiliense), un albero nativo del cerrado brasiliano, il cui prodotto è molto utilizzato nelle preparazioni alimentari della cucina sertaneja. La creazione è il risultato del suo ultimo lavoro da diplomato al Colégio Objetivo di Juazeiro do Norte, una città situata nella regione metropolitana di Cariri, nel Ceará. Ora, il ricercatore intende incoraggiare altri studenti a continuare la ricerca. Quando il frutto del pequizeiro è raccolto, c’è molto spreco. L’idea è di prendere la quantità di questo frutto che andrebbe sprecata e inviarla alla creazione di un antiparassitario naturale, biodegradabile e non dannoso per il suolo:

Freepik

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il prodotto è stato progettato per i piccoli agricoltori, che soffrono di attacchi di formiche tagliafoglie nelle piantagioni. L’obiettivo finale è che la soluzione ecologica possa raggiungerli gratuitamente. “Voglio aiutare i piccoli agricoltori. L’agricoltura è la fonte di reddito di queste famiglie e le formiche tagliafoglie possono arrecare gravi danni agli orti. Il prodotto è realizzato con buccia di pequi, una materia prima a basso costo e di facile produzione ”, afferma lo studente responsabile del Progetto Biopequi. Nonostante il suo impegno e la sua passione per la scienza, l’esperienza è stata possibile solo con la guida del professor Lilian Duarte. “I pesticidi causano diverse perdite e, attraverso l’uso del nostro prodotto, siamo in grado di non danneggiare il suolo, non danneggiare le piante e non danneggiare le persone che consumeranno le verdure. Quindi, è una catena di vantaggi a basso costo ”, spiega. Per continuare con il progetto, João ha aperto il crowdfunding sul sito web di Vakinha, riuscendo ad ottenere la cifra di cui aveva bisogno per proseguire il suo lavoro. Frutto tipico del Cerrado, il pequi è alla base di diversi progetti scientifici, oltre a presentare benefici per la salute. L’estratto di olio di Pequi ha proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antitumorali. A tal proposito, riportiamo qui sotto i link ad alcuni video diffusi su YouTube:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E’ inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando “MI PIACE” e poi “segui” su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.

- Prosegue dopo la pubblicità -