Nato cucciolo di giaguaro nero, fenomeno raro – foto e video

https://i.dailymail.co.uk

Un raro cucciolo di giaguaro nero femmina è nato al The Big Cat Sanctuary nel Kent. L’adorabile cucciolo, chiamato è soprannominato Baby fino a quando non sarà ufficialmente “battezzata”. Il felino ha ereditato il colore scuro da suo padre, un esemplare nero. Si tratta di una caratteristica che interessa soltanto il 10% della popolazione di giaguari selvatici, mentre il restante 90% è provvisto di macchie distintive:

https://i.dailymail.co.uk

La cucciola di giaguaro nero è nata il 6 aprile 2021 da orgogliosi genitori Keira e Neron. La sua nascita fa parte del programma europeo di allevamento di specie minacciate di estinzione ed rappresenta un importante passo avanti per i giaguari, che sono classificati come specie “quasi minacciata” in natura. Keira, la madre di Baby, è nata al Paradise Wildlife Park nel 2017, prima di essere ospitata al Big Cat Sancutary nel 2019, dove è stata in coppia con Neron:

- Prosegue dopo la pubblicità -
https://i.dailymail.co.uk

Briony Smith, curatrice di The Big Cat Sanctuary , commenta: “Siamo al settimo cielo per dare il benvenuto a questa piccola di giaguaro nella nostra famiglia di Big Cat Sanctuary. Stavamo monitorando Keira, la madre, da vicino per molte settimane sia di persona che con la telecamere a circuito chiuso che avevamo installato nella sua tana. Non c’erano dubbi che fosse incinta: tutto quello che potevamo fare era aspettare con eccitazione il grande giorno. La mattina del 6 aprile, abbiamo potuto vedere che Keira era turbata e agitata e sapevamo che aveva iniziato ad andare in travaglio. Questa splendida bambina è nata alle 11.10 e da allora è andata sempre più rafforzandosi”:

- Prosegue dopo la pubblicità -
Neron, il padre del cucciolo di giaguaro nero – https://i.dailymail.co.uk

“Non posso credere quanto velocemente si stia sviluppando rispetto ad altri cuccioli di giaguaro, questo esemplare sembra essere normale per i giaguari. È nata con gli occhi aperti e camminava già con forza a sole 2 settimane. Adesso sta girando per le tane e sta sicuramente assicurandosi che Keira abbia le mani piene. Ha un atteggiamento molto deciso, soprattutto quando sua madre decide che è l’ora del bagno, è estroversa e molto curiosa. È un vero piacere vederla crescere e svilupparsi e non vedo l’ora che il pubblico possa vederla quando le sarà permesso di esplorare il suo recinto” – ha sottolineato la responsabile del centro.

https://i.dailymail.co.uk

Baby sarà nominata dai sostenitori di Big Cat Sanctuary nei prossimi mesi, con una competizione che inizierà il 25 maggio, raccogliendo fondi per l’ente di beneficenza. I giaguari esistono allo stato selvatico in 18 paesi delle Americhe, dal Messico all’Argentina, secondo il Wildlife Day.  Sempre la volontaria ha inoltre spiegato che:

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Sebbene il raro individuo sia stato avvistato negli Stati Uniti, non ci sono prove di una popolazione riproduttiva negli Stati Uniti da più di 50 anni. Durante gli anni ’60 e ’70, il giaguaro è stato ampiamente cacciato per la sua pelliccia; ben 18.000 giaguari venivano uccisi ogni anno fino al 1973, quando la Convenzione sul commercio internazionale delle specie minacciate di estinzione (CITES) portò quasi una battuta d’arresto al commercio di pelli. Oggi i giaguari continuano a essere cacciati, principalmente a causa del conflitto con gli umani. “Il giaguaro è elencato come” quasi minacciato “nella lista rossa delle specie minacciate dell’Unione internazionale per la conservazione della natura (IUCN), sebbene il suo status sia in fase di revisione e potrebbe essere elevato a” vulnerabile “nel prossimo anno” – hanno concluso. A tal proposito, riportiamo qui sotto due video diffusi su YouTube dal canale dell’organizzazione:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.