Sole,estate e mare: come prendere il sole proteggendo la salute della tua pelle?

Come ci si dovrebbe comportare esponendosi al sole? E quanto tempo dovremmo stare al sole? Il sole è sicuramente fondamentale per la nostra vita, pensiamo semplicemente alla vitamina D, alla gioia che il sole ci dona, ma il troppo storpia sempre. L’ideale, secondo gli esperti è esporsi al sole mezz’ora al mattina e mezz’ora nel pomeriggio. Se per qualsiasi ragione ci esponiamo più tempo e in orari in cui il sole è più forte, l’ideale è  utilizzare le creme protettive.

Ma quali solari utilizzare? Sicuramente sono da preferire quelli che contengono oli naturali che proteggono dai raggi solari. Ci sarà capitato di vedere persone con strati di crema bianca sulla pelle, che ogni esperto indica che non serve è assolutamente a nulla. L’ideale è utilizzare creme il più possibile naturali e che vengano facilmente assorbite dalla pelle e questo la protegge dai raggi solari, più che strati inutili di crema che non viene assorbita. Un elemento molto interessante presente in alcune creme è la fospidina. E’ una sostanza che aiuta la pelle a non disidratarsi stando molto a contatto con il sole. Questa sostanza aiuta e supportare anche la rigenerazione cellulare ed evita che la pelle diventi secca e squamosa. Favorisce la formazione di acido ialuronico e quindi giovinezza per la nostra pelle.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: ohga.it

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.