Conosci qualcuno con questi strani segni sulle orecchie? Guarda cosa significano

Conosci qualcuno con questi strani segni sulle orecchie? Guarda cosa significano
Una certa percentuale della popolazione presenta piccoli fori nella cartilagine che collega l’orecchio alla testa. Scopri perché. Se hai mai visto qualcuno con questi buchi nelle orecchie, forse hai pensato che fosse il segno di un vecchio piercing o di una nuova moda. Ma sono tutt’altro: questi buchi nella cartilagine dell’orecchio sono segni evolutivi che provengono dai nostri antenati e potrebbero essere la prova che a un certo punto eravamo imparentati con i pesci. Sembrano un piercing perfetto, proprio sulla parte dell’orecchio dove si piega e si unisce alla testa.

Il nome tecnico di questi fori è “seno preauricolare” ed è anche conosciuto come seno preauricolare. Si forma durante lo sviluppo embrionale, ed è completamente innocuo, anche se in casi isolati può causare infezioni. Furono documentati per la prima volta nel 1864 dallo scienziato Van Heusinger. Non molti hanno questi segni sulle orecchie: negli Stati Uniti, solo lo 0,1% della popolazione li ha; nel Regno Unito, 0,9%; in Corea del Nord, 5%; e in Asia e in alcune parti dell’Africa, tra il 4 e il 10%.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Una delle teorie più sorprendenti su questi buchi è che siano un’impronta genetica che conferma che ci siamo evoluti dai pesci. Lo scienziato americano Neil Shubin è uno degli esperti che sostengono che questi curiosi fori siano un’eredità delle branchie acquatiche. Nel suo libro “Il tuo pesce interiore” , Neil stabilisce le somiglianze tra umani e pesci, suggerendo che siano i nostri antenati. Conosci qualcuno che li ha?

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: bioguia.com

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.