Non buttare via la testa della lattuga. Piantala per far crescere l’insalata in casa

Non buttare via la parte superiore della testa di lattuga, ma piantala! In questo modo, puoi coltivare la tua insalata all’infinito, partendo da ciò che normalmente è considerato spazzatura e gettato via. Coltivare la lattuga da seme è abbastanza semplice, ma lo è altrettanto se proviamo a piantare la parte finale del cespo: la propagazione della lattuga può avvenire anche per talea. Vedere per credere!

Come riprodurre la lattuga per talea:
-Per prima cosa, rimuovi le foglie esterne e più grandi dalla testa, quindi, con un coltello, rimuovi la parte inferiore della testa di lattuga praticando un taglio netto a circa un pollice dal fondo.
-Avrete così ottenuto la base del vostro cespo di lattuga. Riservate le foglie per preparare una buona insalata e preparatevi ad ottenere una lattuga fresca fresca dall’estremità del cespo, senza dover ricorrere alla semina.
-A questo punto non vi resta che procurarvi una ciotola, un bicchiere o una ciotola che possa contenere tutta la base della lattuga.
-Versare la quantità d’acqua necessaria nel contenitore per consentire al fondo della testa di rimanere sommerso per circa un centimetro.
-Metti la base della testa di lattuga nella ciotola dell’acqua, che normalmente considereresti uno spreco.
-Posiziona il contenitore vicino a una finestra all’interno della casa. Pertanto, sarà esposto alla luce, ma non alla luce solare diretta.
Etichetta la tazza o la ciotola con la data di inizio “esperimento” e ricorda di cambiare l’acqua una volta al giorno.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Quando e come trasferire la lattuga in vaso o a terra
Dopo 15 giorni è già possibile osservare un buon sviluppo della testa. Si saranno formate le prime radici e soprattutto le prime foglie del cuore centrale della lattuga Dovrai rimuovere le foglie esterne senza danneggiare le radici. Sarete quindi pronti per trapiantare la lattuga in un normale vaso tondo , che riempirete con un misto di hummus e torba . Seppellire a una profondità di circa due dita e riempire bene il vaso di terra. Subito dopo il trasferimento, innaffiare la lattuga a fondo . Se lo hai a disposizione, arricchisci il terreno con un fertilizzante liquido naturale. Esponi la lattuga al sole e crescerà gradualmente. Sarà molto facile coltivare in vaso sotto il portico e coinvolgere anche i bambini nell’esperimento. Dopo aver raccolto il tuo primo nuovo cespo di lattuga, puoi ricominciare l’esperimento . Risparmierai sugli acquisti di semi e avrai sempre lattuga fresca a tua disposizione.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:greenmebrasil.com

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.