Gli esperti confrontano l’uso del telefono cellulare nei bambini con tossicodipendenza

Come spiegano, le droghe e la dipendenza dalla tecnologia digitale hanno lo stesso effetto sul nostro cervello. Quando si pensa alle dipendenze, di solito vengono in mente le sostanze illegali, ma secondo gli esperti in materia ci sono altre attività ed esperienze che scatenano le stesse reazioni nell’organismo. Pertanto, dovrebbero anche essere classificati come dipendenze. Uno di questi è l’uso eccessivo del telefono cellulare. Mandy Saligari, direttrice della Harley Street Clinic di Londra, riassume così: Dare uno smartphone a tuo figlio è come dargli dei farmaci.

Saligari si chiede perché tanti genitori permettano ai propri figli di usare i cellulari senza supervisione , quando gli effetti della dipendenza da droghe e schermo lavorano sugli stessi impulsi cerebrali. Secondo l’esperta, ci sono minori di 13 anni che sono in cura per dipendenza dalla tecnologia digitale presso il centro medico da lei gestito. Ha anche notato che circa un terzo dei bambini del Regno Unito non ha un giusto equilibrio tra schermi e altre attività quotidiane.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Sebbene molti pensino che le dipendenze consistano nell’uso di sostanze, Saligari indica che in realtà si tratta di un modello di comportamento che può manifestarsi in molti modi diversi, come lesioni autoinflitte, ossessioni legate al cibo o uso della tecnologia. Un’altra esperta, Jennifer Ihm, della Kwangwoon University in Corea del Sud, ha studiato il comportamento di 2.000 ragazzi e ragazze, scoprendo che almeno il 50% dei giovani è dipendente dai propri telefoni . Inoltre, l’84% ha chiarito che non poteva passare un giorno senza il proprio smartphone.

- Prosegue dopo la pubblicità -

I sintomi legati alla dipendenza dalla tecnologia includono dolore al collo e al polso, depressione, ansia, disturbi del sonno e sentimenti di insicurezza. Il fatto che gli esperti nel campo delle dipendenze confrontino l’uso dei telefoni cellulari e di altre forme di tecnologia con l’ alcol e altre droghe non è cosa da poco, e dovrebbe essere presa molto sul serio. È importante promuovere un equilibrio nelle attività quotidiane dei giovanissimi per evitare che cadano in modelli di comportamento che possono mettere in pericolo il loro futuro.

Fonte: bioguia.com

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.