L’elefantino piange per 5 ore, dopo essere rifiutato dalla madre. Il video

Un episodio davvero triste accaduto nella riserva naturale di Shendiaoshan in Cina. Un’elefantessa ha messo al mondo un cucciolo e fin qui nulla di triste, anzi un evento meraviglioso. La parte poco piacevole è cominciata subito dopo, quando la mamma ha rifiutato il cucciolo e ha iniziato a colpirlo, ferendolo in modo grave. I veterinari, pensando che fosse stato semplicemente un incidente, hanno curato il cucciolo e poi riportato dalla mamma. Quest’ultima ha ricominciato ad attaccarlo e colpirlo in modo tale da porre fine alla sua vita. Appena i guardiani si sono resi conto dell’accaduto, li hanno separati. Il cucciolo ha vissuto un trauma davvero grande e doloroso: essere rifiutato dalla madre appena nato. Il piccolo ha pianto per 5 ore ininterrottamente. Il personale della riserva ha cercato in tutti i modi di rassicurarlo ed è rimasto vicino a lui.

Ma come mai una mamma ha avuto una reazione simile? Gli esperti spiegano che gli elefanti che vivono liberi allo stato brado, si occupano dei piccoli del branco quindi imparano a proteggere i più piccoli, prima di diventare mamme e questo le aiuterà ovviamente anche dopo. La mamma dell’elefantino non ha mai vissuto assieme al branco quindi non ha mai sviluppato questo istinto protettivo. Inoltre in natura le altre elefantesse dopo il parto portano via l’elefantino, per fare in modo che la mamma possa riprendersi dal parto, per poi incontrare il cucciolo successivamente con più serenità. Quindi tutto ciò può essere dovuto alla vita in gabbia della mamma.

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte:  universoanimali.it

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.