Stoccare l’energia solare per usarla solo quando serve, l’idea intelligente di una startup. Ecco come funziona – video

almalaboris.com

Una startup si è assicurata un’enorme quantità di finanziamenti per il suo audace piano per lo stoccaggio dell’energia:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Raccogliere l’energia in eccesso utilizzando giganteschi mattoni sospesi e rilasciandoli quando è necessaria più energia. Energy Vault, una società con sede in Svizzera e California, ha assicurato 100 milioni in finanziamenti di serie C per la visione audace, secondo PV MagazineLa società ora prevede di utilizzare il denaro per aiutare a distribuire la propria piattaforma di lancio di mattoni negli Stati Uniti, in Medio Oriente, in Europa e in Australia. L’idea è semplice e, se abbinata a una fonte di energia rinnovabile come solare, eolica o idroelettrica, è un ottimo modo pulito per immagazzinare l’energia in eccesso da utilizzare durante poi in periodi in cui il fabbisogno energetico è elevato come la mattina e la sera. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Nell’aprile 2021, la società ha rilasciato la sua nuova piattaforma EVx, che vanta un design modulare in grado di immagazzinare energia per brevi durate (da due a quattro ore) o più lunghe (da cinque a 24 ore). Ora, con un guadagno di 100 milioni di dollari, Energy Vault spera di portare la piattaforma EVx a livello globale e alla fine di farla abbracciare ampiamente da un mercato più ampio. A prima vista, è facile guardare qualcosa come la piattaforma che fa cadere i mattoni più come un espediente che altro. Tuttavia, non si può negare che, se funziona come previsto, può fornire un modo completamente innovativo per immagazzinare energia. Link video:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.