Gli studenti “pagliacci” sono tra i più intelligenti secondo uno studio scientifico: l’umorismo di buona qualità è segno di abilità

Secondo alcuni scienziati, il clown di classe della seconda media potrebbe essere stato il ragazzo più brillante della stanza:

Si scopre che l’abilità dell’umorismo e l‘intelligenza generale sono strettamente collegate nei bambini in età scolare, secondo una ricerca pubblicata sull’International Journal of Humor ResearchEravamo particolarmente interessati alla qualità dell’umorismo prodotto dai bambini ma valutato dagli adulti”, ha affermato in un comunicato stampa l’autore principale dello studio e ricercatore dell’Università di Anadolu, Ugur Sak . “I genitori e gli insegnanti dovrebbero essere consapevoli che se i loro figli o studenti fanno spesso umorismo di buona qualità, è molto probabile che abbiano un’intelligenza straordinaria”.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Interessante nello studio è anche la rivelazione che i bambini sembrano usare l’umorismo per scopi diversi rispetto agli adulti. “Mentre l’umorismo è spesso usato per l’intrattenimento dagli adulti, i bambini lo usano principalmente per l’accettazione da parte dei pari”, ha detto Sak nel comunicato. “Pertanto, la natura dell’umorismo tra adulti e bambini è diversa”. Per determinare quali studenti fossero più divertenti e più intelligenti, i ricercatori hanno fatto in modo che gli esperti valutassero le didascalie che 217 ragazzi delle scuole medie hanno scritto per una serie di dieci cartoni animati:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Gli esperti, che il giornale descrive come fumettisti e istruttori di “educazione umoristica”, hanno giudicato i cartoni animati per valore comico e pertinenza, trovando che gli studenti con maggiori capacità di ragionamento verbale e misure di intelligenza più generalizzate erano anche i più simpaticiForse non sorprende che i migliori parolieri siano stati in grado di evocare battute migliori, ma lo studio sembra prezioso come un modo per misurare i progressi degli studenti a scuola e trovare modi per migliorare la loro istruzione.

Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.