Astronomi osservano un “pianeta infernale dove piove ferro fuso”

Ricostruzione artistica – wikimedia.org

Da quando gli astronomi hanno scoperto l’esopianeta WASP-76b a circa 640 anni luce dalla Terra, hanno saputo che era un mondo infernale con temperature così estreme che ogni giorno piove ferro fuso:

Ricostruzione artistica – wikimedia.org

Ma una nuova ricerca mostra che le condizioni sul pianeta lontano sono ancora più estreme di quanto i ricercatori immaginassero. Scienziati guidati da un team della Cornell University hanno sondato l’atmosfera di WASP-76b e hanno trovato un’enorme quantità di calcio nell’aria, secondo una ricerca pubblicata su Astrophysical Journal Letters. Lo studio suggerisce che la temperatura è molto più alta di quanto precedentemente ipotizzato dai ricercatori e conferma anche uno strumento utile per studiare i pianeti lontani in modo più dettagliato. La scoperta del calcio è avvenuta nell’ambito di un’indagine durata anni sugli esopianeti utilizzando l’osservatorio Gemini North alle Hawaii, che secondo i ricercatori culminerà in un catalogo di esopianeti che rivela molti più dettagli sulle loro atmosfere di quanto non fosse possibile in passato.

- Prosegue dopo la pubblicità -

“Mentre eseguiamo il telerilevamento di dozzine di esopianeti, che abbracciano una gamma di masse e temperature”, ha detto in un comunicato stampa il coautore dello studio e astronomo di Cornell Ray Jayawardhana, “svilupperemo un quadro più completo della vera diversità dei mondi alieni – da quelli abbastanza caldi da ospitare pioggia di ferro ad altri con climi più moderati, da quelli più pesanti di Giove ad altri non molto più grandi della Terra”. Per quanto riguarda WASP-76b: il nuovo studio, oltre ai temporali giornalieri di ferro fuso, suggerisce che l’esopianeta non sarebbe un immobile interessante. Ma mentre il team continua a sondare sempre più mondi, potrebbero trovare “Terra 2.0” adatte o pianeti più ospitali.

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.