Da Roma a Milano in 30 minuti: ecco come funziona Hyperloop, il sistema di trasporto super veloce. Il video

Avete mai visto uno di quei film dove il mezzo di trasporto viene sparato a velocità altissima dentro tubi a bassa pressione? Ora questa tecnologia sta diventato realtà anche in Italia e si chiama Hyperloop. In pochissimo tempo persone o merci possono essere trasportate lunghi questi tubi via terra, come se fossero trasportate alla velocità di un aereo permettendo di percorrere una distanza come quella tra Roma e Milano in soli 30 minuti. La fantasia e la scienza hanno da sempre pensato ad un sistema del genere, già nel 1800 si pensava a come percorrere lunghi tragitti in poco tempo. Solo nel 2013 Elon Musk ha iniziato a realizzarla concretamente contattando ingegneri di tutto il mondo e supportando la ricerca in questo campo.

Nello specifico come funziona la tecnologia Hyperloop?
La struttura ha un doppio tubo sopraelevato, le varie cabine sono spinte da motori elettrici lineari. All’interno dei tubi vi è bassa pressione per abbattere al minimo le turbolenze.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Come sarà all’interno una capsula Hyperloop?
Sarà garantito il riparo da agenti atmosferici esterni e la resistenza a possibili movimenti sismici e anche al surriscaldamento del binario. Potrà superare i 1000km/h, come abbiamo detto potrà raggiungere Milano da Roma in soli 30 minuti con un costo di circa 4euro per ogni 100km. Sarà alimentato da fonti energetiche rinnovabili e a bassissimo costo. La capsula però è stretta e senza finestre e si viaggerà in un tunnel sigillato che prima di essere messo in uso dovrà necessariamente avere un piano di emergenza realizzato ad doc.

- Prosegue dopo la pubblicità -

In giro per il mondo ci sono molti progetti simili, alcuni in fase di realizzazione, in Italia si è ancora nella fase di studio iniziale, Piemonte e Lombardia vorrebbe realizzare una tratta che le colleghi con questa tecnologia, ma bisogna prima di tutto studiare il territorio e verificare la fattibilità, al momento la tratta dove fisicamente si sta verificando è quella tra Milano Cadorna e l’aeroporto di Malpensa.

- Prosegue dopo la pubblicità -

Fonte: geopop.it

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.