Come pranzare con pochi centesimi negli Stati Uniti, ecco il cibo più economico che puoi trovare nei supermercati americani – VIDEO

Il costo della vita in grandi città americane come Los Angeles, è risaputo, non è affatto basso! Un pò come accade sulla costa atlantica (New York ecc..) anche in questa zona degli Stati Uniti d’America, la maggior parte del cibo in vendita in negozi e supermercati può rivelarsi un vero e proprio problema per coloro che hanno pochi soldi in tasca! Una domanda sorge spontanea:

E’ possibile quanto meno pranzare con pochi dollari? Nonostante lo scetticismo iniziale, abbiamo effettuato alcune ricerche approfondite sull’argomento, scoprendo che, almeno in alcune circostanze specifiche, è possibile porre momentaneamente rimedio a questo problema economico. Sebbene, almeno apparentemente, sia possibile trovare una soluzione ad un potere d’acquisto personale ridotto, occorrerebbe però riflettere anche sulla qualità del cibo che andremo ad acquistare con l’intenzione di risparmiare in maniera “estrema”. Anche se non sarà del tutto impossibile fare un vero e proprio affare, dovremmo convincerci del fatto che risparmiare molto sul cibo significherà inevitabilmente nutrirsi di prodotti ricchi di conservanti e fatti con materia prima di bassa qualità. Iniziative, quindi, che andrebbero limitate nel tempo per evitare spiacevoli conseguenze sulla nostra salute. In parole povere: risparmiare comprando una “schifezza” ogni tanto si può anche fare, ma ogni giorno … meglio di no! A tal proposito, abbiamo selezionato alcuni link a video diffusi sul web. Li riportiamo qui sotto:

- Prosegue dopo la pubblicità -
  • Un video girato da un italiano a Los Angeles nel 2022 documenta come sia possibile acquistare della “pasta” (ovviamente, non aspettatevi lo stesso prodotto che siete abituati a consumare in Italia!) con un brodo a base di carne in polvere del costo di poche decine di centesimi di dollari.
  • Un curioso video diffuso su YouTube da un altro italiano svela cosa è in vendita in un supermercato dello stato americano della Pennsylvania.
  • Se riuscite a “masticare” (è proprio il caso di dirlo!) l’inglese, potreste anche ascoltare attentamente questa curiosa video-guida diffusa su YouTube che sottolinea le varie possibilità di risparmio nei supermercati.
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo: https://t.me/globochannel. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina: www.facebook.com/GloboChanneldotcom. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1 e su linkedin.com/company/globochannel.