Due italiani stanno creando un archivio di semi antichi contro i diktat delle multinazionali – VIDEO

Difesa dei semi antichi, identità territoriale, agricoltura sostenibile sono alcuni degli ingredienti della “ricetta agricola” di due giovani italiani che hanno unito le forze per cambiare in meglio la Puglia:

Come riportato in alcuni video diffusi sul web, entrambi hanno seguito gli studi e conseguito svariate esperienze professionali. Tuttavia, spinti dall’amore per la propria terra e desiderosi di contribuire a difenderla, hanno ideato un sistema che include il salvataggio dei semi, anche di vecchie cultivar, per evitare che questi possano scomparire per sempre a causa degli “standard” imposti dalle multinazionali per logiche di profitto. Anche i semi che non convincono i due giovani esperti – spiegano in uno dei video diffusi sul web – vengono comunque conservati perché “potrebbero essere utili a qualcun altro“. Un progetto dalle potenzialità enormi capace di tutelare la biodiversità. A tal proposito, riportiamo qui sotto il link ad un video diffuso sul web:n

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -

 

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.