Acqua potabile gratis dall’aria: come funziona il sistema che produce sino a 30 litri al giorno

Acqua potabile gratuita dall’aria. E’ l’ambizioso progetto di alcuni ingegneri tunisini che hanno realizzato un dispositivo trasportabile capace di portare acqua anche nelle zone più aride del pianeta:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Tra le prime zone testate, quella di El Bayadha, dove il dispositivo – chiamato Kumulus-1 – sfrutta l’umidità della rugiada mattutina per catturare l’acqua, depurarla e renderla così potabile. Il tutto si verifica nella zona del deserto nordafricano, dove trovare l’acqua non è sempre semplice:

- Prosegue dopo la pubblicità -

Il generatore di acqua atmosferica (AWG) produce dai 20 ai 30 litri di acqua potabile al giorno. Questa macchina può stare in un cubo di 1m3 e può essere dotata di un pacco di energia solare, che la rende completamente autonoma e indipendente. Il Kumulus-1 è una macchina intelligente, che offre opzioni di controllo mobile attraverso la nostra dashboard e app, oltre a funzionalità che garantiscono che l’acqua venga erogata in modo sostenibile ed economico. Alcuni video diffusi online:

- Prosegue dopo la pubblicità -

- Prosegue dopo la pubblicità -

#tecnologia #acquapotabile

- Prosegue dopo la pubblicità -
Se ti è piaciuto questo articolo e non vuoi perderti i nostri aggiornamenti pui seguirci anche su Telegram al seguente indirizzo >https://t.me/globochannel<. E' inoltre possibile seguirci su Facebook cliccando "MI PIACE" e poi "segui" su questa Pagina >www.facebook.com/GloboChanneldotcom<. GloboChannel.com è anche su twitter.com/globochannel1, su instagram.com/globo_channe_ita/ e su linkedin.com/company/globochannel.